Isaac Newton ebbe un unico vero amico, un matematico svizzero, ma i loro rapporti si interruppero bruscamente dopo 4 anni. Tutti i suoi biografi concordano sul fatto che non ebbe mai rapporti sessuali. Rifiutò persino di conoscere Voltaire, che gli aveva chiesto un incontro