“Chi controlla il passato controlla il futuro. Chi controlla mil presente controlla il passato” (George Orwell 1984)