In una nave che affonda, gli intellettuali sono i primi a fuggire, subito dopo i topi e molto prima delle puttane.” (Majakovskij)

Advertisements