Felici gli amati e gli amanti e coloro che possono fare a meno dell’amore. Felici i felici”: le due ultime “beatitudini” di Borges

Advertisements