Non sapersi orientare in una città non vuol dir molto. Ma smarrirsi in essa come ci si smarrisce in una foresta è una cosa tutta da imparare.” Mi calza a pennello l’incipit di Infanzia berlinese di Walter Benjamin.  (Zamboni)

Advertisements